Business Infographics business infographics New-Era-Business-Infographics New Era Business Infographics

[dp_breadcrumb_generator]

 

Business Infographics

Un’immagine è più espressiva di mille parole …

 

 

Le  organizzazioni aziendali stanno vivendo un’epoca di grandi cambiamenti.
L’ambiente in cui competono in continuo sviluppo,situazione fino a qualche tempo fa impensabile.

E’ necessaria una grande evoluzione nel modo in cui comunicare con gli stakeholder delle aziende.

Qualsiasi cambiamento ha sempre un riflesso significativo nella vita delle imprese ed è importante la presa di coscienza che per gestirlo in maniera efficace occorre coinvolgere le persone nelle novità, non è sufficiente informarle.
Tutti gli interlocutori aziendali devono essere coinvolti in maniera attiva, per cercare di superare la naturale resistenza che accompagna tutti i processi di cambiamento.
Coinvolgere le persone in modo attivo significa attuare un processo di comunicazione in cui l’obiettivo è rispondere in modo puntuale e mirato ai timori e alle speranze rispetto alle novità.
Novità che comportano effetti sull’organizzazione aziendale e sulle competenze delle persone ma che devono essere vissute come un’occasione di crescita e di apprendimento, piuttosto che fonte di ansia e incertezza.
A tal fine occorre diffondere i motivi di ogni cambiamento, delle nuove strategie aziendali, dei nuovi obiettivi e dei nuovi piani operativi per fornire a tutti gli interlocutori basi su cui riflettere per poi orientare i propri comportamenti.

La condivisione è un momento di comunicazione realmente importante perché infonde sicurezza sul futuro.

La comunicazione è parte fondamentale della strategia di marketing sia interno che esterno.

L’azienda, soprattutto per la comunicazione interna, non deve limitarsi a imporre direttive al personale e agli stakeholder ma deve raggiungere i migliori risultati di business possibili con la piena soddisfazione di tutti i suoi interlocutori.

 

Quali sono i principali obiettivi di un piano di comunicazione?

I principali obiettivi di un piano di comunicazione si possono suddividere in due categorie:

▪ Favorire la conoscenza dell’azienda: è importante definire  accuratamente cosa è necessario che i nostri interlocutori conoscano in modo da poter scegliere dei contenuti mirati agli obiettivi della comunicazione;

▪ Coinvolgere i nostri interlocutori nell’attività dell’azienda: ottenere coinvolgimento nella vita aziendale richiede la partecipazione attiva ed emotiva degli stakeholder.

 

Cosa fornisce il servizio “Business Infographics”?

Realizzare un cambiamento è difficile.

Comunicarlo è difficile.

Con il servizio “Business Infographics” è possibile migliorare il proprio tasso di successo della comunicazione.

Business Infographics” è un modo di comunicare che si focalizza sulla necessità di ottenere l’impegno da parte di altre persone al cambiamento, a una proposta o a una decisione, come risultato di una presentazione basata sui contenuti e su quello che gli interlocutori hanno bisogno di capire.

Il pubblico deve comprendere le ragioni che lo spingeranno a comportarsi secondo la proposta presentata.

Esso non ha bisogno di troppi dati o informazioni e non ha tempo di leggere lunghi documenti di testo o dedicare attenzione alle tradizionali presentazioni.

Business Infographics” è chiaro, convincente e accurato.

Con “Business Infographics” si può creare una presentazione per convincere, istruire, comunicare un’idea in un modo così semplice ed efficace che il pubblico vorrà agire sulla base di essa.

 

Che cosa è “Business Infographics”?

Business Infographics” è un metodo di presentare le informazioni, i dati e la conoscenza in modo visivo e coinvolgente per il pubblico perché ne attira l’attenzione attraverso uno specifico messaggio.

Lo scopo principale di “Business Infographics” è dare alle persone informazioni in maniera più facilmente digeribile sfruttando la potenza delle immagini come aiuto mnemonico.

Business Infographics” è:

  • Unica: è strettamente collegata alla finalità e al messaggio specifico su cui è costruita. Non può essere, quindi, riprodotta per un altro contesto o messaggio;
  • Semplice: deve essere appetibile e semplice. I troppi contenuti fanno perdere agli interlocutori la concentrazione sul messaggio chiave;
  • Creativa: la combinazione contenuta e il messaggio determinano il successo o il fallimento della creatività;
  • minimale ma efficace: l’interlocutore deve essere interessato a saperne di più e quindi non deve avere subito tutti le risposte ai suoi pensieri.

  

Perché è utile usare una “Business Infographics”?

Le imprese dovrebbero utilizzare “Business Infographics” perché:

  •  Gli interlocutori vogliono imparare e ottenere informazioni in modo rapido e semplice;
  •  Le persone da influenzare accetteranno il cambiamento più rapidamente;
  •  Cattura l’attenzione del pubblico dando un facile accesso a fatti, notizie, dati e cifre;
  •  E’ più divertente e interessante di un testo normale;
  •  Non contenendo tante informazioni da leggere soddisfa il principio per il quale    la maggioranza delle persone assorbe meglio le informazioni se presentate in maniera visiva;
  •  Ha una grande potenza emotiva perché mostra un’idea, una relazione o come funziona qualcosa molto rapidamente. Le persone rispondono a questo;
  •  Si possono creare infografiche umoristiche ma anche con statistiche, grafici, tutto dipende da ciò che si vuole trasmettere senza alcun limite;
  •  Fa risparmiare tempo all’interlocutore dato che il messaggio è più facile e rapido rispetto alla lettura;
  •  Si creano visivamente contenuti più coinvolgenti e le persone sono attratte da informazioni facili da ricordare;
  •  La gente ama i colori brillanti e le immagini interessanti che catturano
  •  Sorprende lo spettatore e lo muove in qualche modo rendendolo voglioso di continuare a guardare;
  •  E’ uno strumento ad alta persuasività;
  •  A volte le persone non credono perché non riescono a capire il messaggio altrui. “Business Infographics” genera un soggetto astratto per consentire agli spettatori di capire meglio.

 

In quali strumenti informativi di ascolto è utile usare una “Business Infographics”?

Business Infographics” si può utilizzare in tutti gli strumenti informativi di ascolto che hanno come obiettivo principale la diffusione e il senso di appartenenza all’organizzazione:

  • Riviste aziendali: “Business Infographics” è utile per approfondire notizie relative al periodo preso in esame;
  • Newsletters: in un tipo di comunicazione snella e diretta come questa “Business Infographics” rende il contenuto semplice e il messaggio estremamente diretto;
  • Fogli flash: se l’utilizzo di questo strumento di comunicazione implica la descrizione in poche righe di una notizia, un fatto o un evento, allora l’utilizzo di “Business Infographics” è il modo più efficace con cui farlo;
  • Bacheche:in uno strumento a così ampia visibilità è difficile trovare uno stile di comunicazione efficace per tutti. Usando “Business Infographics” si aumentano le probabilità di successo;
  • Circolari: sono fogli informativi trasmessi a tutti per diffondere aggiornamenti su norme e procedure. Con l’utilizzo di “Business Infographics” si facilita il loro recepimento;
  • Disposizioni organizzative: sono notizie relative all’organizzazione. Con l’utilizzo di “Business Infographics” si semplifica la loro diffusione e allineamento;
  • Poster: sono cartelloni pubblicitari affissi in diversi luoghi aziendali per mantenere l’attenzione degli interlocutori su determinati temi. Con “Business Infographics” si ottiene il loro massimo livello di coinvolgimento;
  • Pubblicazioni e video istituzionali: contengono la presentazione dell’azienda. Con “Business Infographics” ciascun interlocutore verrà coinvolto nella sua storia, nei suoi valori, nei suoi prodotti e progetti futuri;
  • Rete intranet: è un mezzo potente, veloce, dinamico e facile da usare. Con “Business Infographics” tutte queste caratteristiche risulteranno potenziate.

 

In quali strumenti informativi di relazione è utile usare una “Business Infographics”?

Business Infographics” si può utilizzare in tutti gli strumenti informativi di relazione che hanno come obiettivo principale l’interazione diretta tra le persone:

  • Convention: in una presentazione finalizzata alla discussione di argomenti specifici “Business Infographics” è la base ideale con cui perseguire l’obiettivo;
  • Staff meeting: in quest’incontri utili a impartire direttive, compiti e scambiarsi informazioni “Business Infographics” è basilare per dare la concretezza e la semplicità necessaria;
  • Colloqui gestionali: per discutere dei diversi aspetti della comune attività lavorativa “Business Infographics” è il modo più efficace per fornire informazioni di contesto ai singoli gruppi di lavoro;
  • Corsi di formazione: per un’attività formativa “Business Infographics” fornisce il messaggio chiave nel contesto generale dell’argomento trattato;
  • Focus group: “Business Infographics” è il modo migliore per stimolare i partecipanti a ragionare in modo creativo e non strutturato.